Archivi categoria: Camino trifacciale

Il camino trifacciale

Come riorganizzare la zona giorno intorno al camino.

Il camino trifacciale a legna chiuso con vetri su due lati lunghi e 1 lato corto con apertura dell’anta a saliscendi, è ideale per realizzazioni centro stanza o a “penisola”, per separare in maniera discreta ed originale due ambienti comunicanti e godere del calore della fiamma da ogni angolazione.

I focolari trifacciali di BEF Home si distinguono per la loro estrema linearità, anche grazie alla quasi assenza di cornici metalliche visibili. L’ampia superficie in vetro ceramico e la luminosità del materiale refrattario in Alutec Nero mettono in evidenza la bellezza della fiamma.

Sono disponibili 3 modelli di diverse lunghezze e potenze.

Focolare Bef Home mod. BEF Trend-V8 U

CARATTERISTICHE

  • Potenza: 6,0 – 8,0 – 13,0 Kw
  • Rendimento: 83,9 %
  • Temperatura uscita fumi: 257 °C
  • Lunghezza ceppi di legna: 40 – 50 – 65 cm
Advertisements

Il camino trifacciale

I camini moderni a tripla facciata sono una novità nel settore del riscaldamento. Diverse le aziende che propongono questo modello, disponibile non solo a legna ma anche a gas.

Si tratta di un camino che permette una lunga visione della fiamma a tutto schermo, che crea un’atmosfera calda ed avvolgente grazie alla multi visione del fuoco.

Camino trifacciale

b8d3b70dd04d9e61f633b32e90782c19

Ecco un ottimo esempio di camino trifacciale che consente al fuoco di diventare un vero e proprio elemento d’arredo in continua evoluzione. Si tratta di un camino realizzato utilizzando un focolare con vetro trifacciale particolarmente adatto per creare o separare due ambienti nello spazio abitativo: l’apertura dell’anta è a saliscendi così da facilitare sia il caricamento del combustibile, in questo caso legna, sia la pulizia del focolare.

Nei prossimi articoli vi presenteremo alcuni focolari con le relative schede tecniche, prezzi e alcune soluzioni realizzate.

Non perdete i prossimi articoli…..