Il camino a gas

La praticità, l’affidabilità, la semplicità. Facili da installare (arrivano praticamente già pronti per l’uso), semplici da utilizzare (funzionano con un telecomando, come la televisione), nemmeno troppo costosi come metodo di riscaldamento (i migliori tra quelli chiusi da un vetro sfiorano un’efficienza del 90%) stanno lentamente conquistandosi la loro fetta di mercato anche in Italia, anche se siamo ben lungi dai numeri di alcuni paesi nordici, come Olanda o Gran Bretagna, dove le installazioni a gas rappresentano ormai più del 50% del totale.

Per chi non voglia rinunciare al calore del focolare domestico anche in un appartamento urbano nel quale gestire un camino a legna potrebbe essere proibitivo, i focolari a gas costituiscono una valida alternativa. Lo stile varia dal moderno minimalista, con grandi vetri panoramici o addirittura focolari aperti in cui la fiamma del gas è esposta senza infingimenti, sino al look più tradizionale, con focolari in refrattario corredati da legna e braci mineralizzate che riproducono l’effetto legna con estremo realismo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...